Federazione Italiana Allevatori Colombi

Messaggio
  • EU - Nuova direttiva e-Privacy

    Questo sito web utilizza i cookie di terze parti per gestire l'autenticazione, la navigazione, e altre funzioni. Utilizzando il nostro sito, l'Utente accetta che possiamo inserire questi tipi di cookie nel proprio dispositivo.

    Leggi la Privacy Policy del sito

    Apri la e-Privacy Directive Documents

    Hai rifiutato cookie. Questa decisione può essere invertita.

Statuto della Federazione

Titolo II
Composizione - Affiliazione

Art. 6 - La F.I.A.C. si compone di membri:
a)    ordinari collettivi: sono le Associazioni Colombofile;
b)    onorari: sono allevatori e non che hanno acquisito particolari meriti in campo colombofilo e per attività al servizio della F.I.A.C..
Art. 7 - Il numero dei membri ordinari collettivi aderenti alla F.I.A.C. è illimitato.
Art. 8 – Per richiedere l'affiliazione, le Associazioni devono costituirsi ed avere un minimo di 13 soci , e nel loro
statuto, che devono allegare alla domanda, vi deve essere un articolo che preveda l'affiliazione alla F.I.A.C..
Art. 9 – La richiesta di affiliazione deve essere presentata al C.D.F. e la accettazione dovrà essere ratificata
dall’Assemblea dei Delegati.
Art. 10 – Con la presentazione della domanda i Membri Ordinari collettivi assumono per sé e per i propri soci l’obbligo
di osservare il presente Statuto ed i regolamenti della F.I.A.C..
Art. 11 – Non possono essere affiliate Associazioni colombofile che perseguano scopi speculativi o commerciali
Art. 12 – Ogni socio federato può essere iscritto come tale ad una sola Associazione.
Art. 13 - Tutti gli allevatori iscritti alla F.I.A.C. sono obbligatoriamente iscritti nel Registro Nazionale Allevatori
( R.N.A. ) con numero progressivo di matricola federale.
Art. 14 – I Membri Ordinari collettivi cessano di far parte della F.I.A.C.:
a)    per il venir meno delle condizioni per cui avevano avanzato domanda ed in base alla quale questa era stata accolta;
b)    per scioglimento ;
c)    per esclusione ;
d)    per morosità;
e)    per dimissioni inoltrate al C.D.F.;
Con l'uscita dalla F.I.A.C. i Membri Ordinari collettivi perdono ogni diritto derivante dalla affiliazione. In caso di ricorso la decisione definitiva spetta all'Assemblea dei Delegati.

Art. 15 - La quota annuale di affiliazione è stabilita dall'Assemblea dei Delegati.
    Tutti i membri collettivi hanno gli stessi diritti e doveri.